Skip to content

CambiaVerso Posts

Romanzi distillati

Sapete che ora è possibile comprare i distillati anche in edicola? E non stiamo parlando di grappa, whisky o rum, ma di libri. Prima di spiegarvi che cosa sono vi buttiamo lì tre reazioni – contrarie – per farvi capire come sono stati malamente accolti, forse in modo troppo ideologico. Sta a voi pensare con la vostra testa, soffermandovi soprattutto – dopo aver letto l’articolo, non fate i pigri – sul luogo di vendita: l’edicola anziché…

Leave a Comment

Rohani in Italia, molto rumore per nulla

Partendo dal presupposto che l’Iran è una miniera d’oro e come tale va trattato, è lo stesso Hassan Rohani a riassumere tutta la querelle in frase, che poi è la cosa più intelligente sentita in questi giorni: «Nulla da dire, è un caso giornalistico». Questo perché in Italia si prende la tastiera e si scrive tanto per far cagnara e vendere copie o prendere click. Per di più senza sapere di cosa si sta discutendo.…

Leave a Comment

Metodo Stamina

Stavamo per iniziare a scrivere il secondo articolo del “viaggio dentro il Metodo Stamina”, ma dopo quello che è emerso oggi è stato già detto tutto. La mail di Erica Molino – biologa della stessa Stamina Foundation – ha scoperchiato il vaso di Pandora riuscendo a mostrare, come forse nessun’inchiesta sarebbe stata in grado di fare, l’infondatezza e la pericolosità del metodo Stamina ideato dal dottor – dottore in quanto laureato, non medico – Davide…

Leave a Comment

Metodo Stamina, intervista a Davide Vannoni

«È un attacco alle regole che potrebbe creare una sorta di precedente unico nella ricerca medica del mondo occidentale», rischiando così di superare quella linea sottile tra «desiderio di offrire nuove cure, e inganno verso chi soffre». Non solo. Il pericolo è che «si spiani anche la strada ad avventurieri interessati al business». Questo non è solo l’attacco usato da molti giornalisti italiani nei loro articoli, ma anche le parole di quella che, forse, è…

Leave a Comment

Come abbiamo armato lo Stato Islamico

In un nuovo rapporto diffuso oggi Amnesty International ha denunciato come decenni di forniture mal regolamentate di armi all’Iraq, e gli scarsi controlli sul terreno abbiano messo a disposizione del gruppo armato Stato islamico un ampio arsenale. Il rapporto – intitolato Fare scorta: come abbiamo armato lo Stato islamico – spiega come l’Is stia usando armi provenienti in larga parte dai depositi militari iracheni, concepite e prodotte in almeno 25 paesi tra cui Russia, Cina,…

Leave a Comment

I fiorai romani aperti h24

Perché non comprare un mazzo di fiori all’una di notte? Perché non farlo alle due, o alle tre; e perché no, anche alle quattro in piena notte, col freddo invernale che ti entra nelle ossa e che ti lascia pressoché perplesso davanti a tutti quei fiori colorati, impavidi e più tosti di te che rimani con le mani in tasca pur di scoprire meno pelle possibile. Loro, invece, sembrano non temerlo, il freddo. Per chi…

Leave a Comment

Linea 35

Sono passati due anni dall’uscita di questo reportage realizzato per i 35 anni della legge Basaglia, il provvedimento legislativo che chiuse i manicomi in Italia nel 1978. Non è un servizio realizzato da CambiaVerso, ma poco importa quando è il contenuto a fare la differenza. La qualità dell’immagine è andata diminuendo a causa dei numerosi passaggi di mano, ma nonostante ciò, buona visione. Questa la versione integrale. Questa la versione ridotta a 5 minuti, per…

Leave a Comment

Chi beve il vino che produciamo?

Oltre che del buon cibo siamo un Paese di amanti del vino, e questo si sapeva. Ma che nel 2015 la produzione sia stata superiore anche a quella francese è stata una bella sorpresa. Secondo i dati dell’Oiv – Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino – di uva ne abbiamo pigiata un bel po’, nel 2015 l’Italia ha etichettato 48,9 milioni ettolitri di vino, diventando così il primo produttore al mondo, contro i 47,4…

Leave a Comment

CIE di Ponte Galeria

Sono entrato nel Centro di Identificazione ed Espulsione romano – CIE – di Ponte Galeria perché, come molti, mi era capitato di leggere articoli e reportage dove queste strutture venivano etichettate come delle galere ospitanti “detenuti” senza diritti. Tempo fa, sul settimanale Left, ne lessi uno che raccontava del dilagante uso di psicofarmaci nel Centro romano etichettandolo come «una struttura fuori controllo». Scrissi le parole “ponte galeria cie” nella barra di ricerca di Google, il…

Leave a Comment